Contributi per gli enti radiofonici

Nel 2013 e 2014 il servizio imposte di ARD, ZDF e di Radiogermania sostituirà per motivi legali i dati già esistenti degli iscritti con quelli di tutte le persone maggiorenni inseriti nell´ufficio anagrafe. Quella che una volta si chiamava GEZ, ovvero l´insieme dei contributi versati da tutti coloro che possedevano enti radiofonici, non è più in vigore. Ora tali imposte, del valore di 17 euro al mese, devono essere pagate in egual misura da tutti i cittadini maggiorenni indipendentemente dal possesso di enti radiofonici.

Ulteriori informazioni si trovano sul seguente sito internet:

http://www.rundfunkbeitrag.de/

Si ricorda di disdire eventualmente il contratto in Italia per il pagamento del canone RAI.

Ulteriori informazioni si trovano sul sito:

RAI Kündigung